VERSIONE BETA

Precisazioni sulla ripresa video relativa al deposito TUA di Atri

11 marzo 2018

    

La ripresa è stata effettuata quando TUA aveva già adottato da tempo gli opportuni provvedimenti di messa in sicurezza dell’area.

La zona del deposito di Atri, infatti, era stata da tempo isolata e messa in sicurezza.

Il video, infatti, mostra che l’interno del deposito e' sgombero da cose e persone; chi ha filmato ha violato il cordone di sicurezza mettendo a repentaglio la propria incolumità.

Il cedimento di una parte dell'intonaco del soffitto è stato provocato da un’infiltrazione d’acqua. I lavori di ripristino sono stati già appaltati e a stretto giro sarà ripristinata la piena agibilità dell'area. 

Scarica formato pdf:

counter