Un treno di studenti verso il capoluogo

16 marzo 2022

Giuliante: “Treno anche come veicolo di cultura e sociale per i ragazzi che saranno i protagonisti del futuro di questa regione”

Altro test della divisione ferroviaria della TUA verso il capoluogo regionale.

Questa volta sono saliti sul treno dell'azienda regionale abruzzese 54 ragazzi di terza media dell'istituto "Mario Bosco", scuola secondaria di primo grado Giuseppe Mazzini di Lanciano, ed hanno raggiunto L'Aquila per conoscere da vicino il Consiglio Regionale.

Un viaggio d'istruzione che ha consentito agli studenti frentani non solo di entrare nel vivo della macchina legislativa abruzzese, ma anche di conoscere le bellezze del paesaggio visto dal finestrino che fanno da sfondo  al viaggio.

Il treno è partito da Lanciano e ha raggiunto il capoluogo regionale toccando tutti i principali centri.

La carovana di studenti è stata accolta in stazione dal primo cittadino dell'Aquila Pierluigi Biondi. Presenti anche il direttore generale di TUA, Maxmilian Di Pasquale e il direttore della divisione ferroviaria su TUA, Enrico Dolfi.

A seguire i ragazzi sono stati trasportati con i bus della Tua a Palazzo dell'Emiclico accolti dal presidente del Consiglio Regionale, Lorenzo Sospiri che ha illustrato il funzionamento del cuore legislativo dell'Abruzzo rendendo partecipi i ragazzi. A seguire il saluto del presidente della Giunta Regionale, Marco Marsilio.

Soddisfatto il presidente di Tua Gianfranco Giuliante: "Un test concreto che dimostra le potenzialità non solo trasportistiche del treno, ma soprattutto come veicolo di cultura e sociale per i ragazzi che saranno i protagonisti del futuro di questa regione".

 

L’Aquila, 16.03.2022

 

Scarica formato pdf:

counter
Amministrazione Trasparente

Amministrazione Trasparente

 

Whistleblowing

 

logo pagoPA